.
Annunci online

 
LeCiliegieDelCinema 
Tutta la magia del grande schermo
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca

LE CILIEGIE
DEL CINEMA
News, commenti e trailer:
 un blog di Daniela Cocchi 
sul cinema  senza frontiere,
le storie di tutti giorni
e i piccoli grandi festival




 


 

diario | News | Recensioni | Trailers | Festival delle Cerase | Gossip | Personaggi | Festival |
 
1561304visite.

25 ottobre 2017

IL CINEMA DI MURNAU A TEATRO CON SANTAMARIA E MARLENE KUNTZ

Roma, 25 ott. 2017 - Ingredienti: un palcoscenico, un vecchio film muto degli anni Venti, musica rock e un attore che racconta cosa accade sullo schermo fondendosi nell’azione e dando voce ai diversi personaggi. Se poi si aggiunge la regia di Fabrizio Arcuri, l’originalità della rock band torinese Marlene Kuntz e Claudio Santamaria uscirete dal teatro consapevoli che questo spettacolo non potevate proprio permettervi di perderlo. Il castello di Vogelod all'Ambra Jovinelli gioca con linguaggi e discipline diverse fondendo il cinema, il teatro e la musica. Applausi al coraggio del regista. Il castello di Vogelod di Friedrich Wilhelm Murnau è uno dei primi gialli della storia del cinema. Uno di quei film che studi sui libri di storia del cinema ed è incredibile come una vecchia pellicola muta possa, dopo quasi cent'anni, essere coinvolgente e piena di tensione grazie ad una regia disegnata alla perfezione. Se non vi accontentate e volete lasciarvi stupire andate a teatro, questo spettacolo vale il vostro tempo.

                           

Condividi questo articolo: facebook del.icio.us technorati oknotizie



permalink | inviato da LeCiliegieDelCinema il 25/10/2017 alle 12:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
febbraio